TERAPIE ORTESICHE

ATTREZZATURE MEDICHE CERTIFICATE

Terapie Ortesiche - Roma Talenti

Un’ortesi plantare è un tutore personalizzato che si inserisce all’interno della calzatura progettato per ripristinare la corretta funzione del piede e degli arti inferiori (intendiamo per arto inferiore ciò che comprende il piede, la caviglia, la gamba, il ginocchio, la coscia e l’anca). Nel correggere la funzione anormale del piede e degli arti inferiori, l’ortesi plantare riduce lo sforzo sulle strutture del piede e degli arti inferiori che sono danneggiate, dolenti o che ricevono sforzi eccessivi, consentendo loro di guarire e diventare non più fonte di dolore. Inoltre, le ortesi plantari aiutano a prevenire i problemi futuri che si verificano nel piede e negli arti inferiori, riducendo le forze anormali o patologiche che agiscono sul piede e sulle strutture sovrasegmentarie.
I podologi prescrivono due tipi principali di ortesi plantari per i loro pazienti, ortesi accomodative e ortesi funzionali del piede. Entrambi i tipi di ortesi sono utilizzate per alleviare il dolore al piede o agli arti inferiori garantendo un rapido ritorno alle attività di vita quotidiana. La sostanziale differenza sta nel fatto che le ortesi di tipo accomodativo non hanno la capacità di cambiare la struttura del piede e la postura dello stesso e di conseguenza di tutto l’arto inferiore durante la deambulazione, cosa che invece accade con un plantare funzionale.

Le ortesi plantari accomodative sono utilizzate per attutire, tamponare o alleviare la pressione da una zona dolorante o lesionata sulla pianta del piede. Sono generalmente più flessibili e morbide delle ortesi funzionali. Sono generalmente utili per trattare callosità plantari dolorose, lesioni ulcerative plantari, in pazienti diabetici e non, ecc. Gli svantaggi relativi sono l’ingombranza rispetto ad un’ortesi di tipo funzionale, durano molto meno nel tempo per l’utilizzo di materiali differenti che necessitano di frequenti aggiustamenti o modifiche per consentire loro di continuare a funzionare correttamente. Le ortesi plantari funzionali correggono funzioni anormali di piede ed arto inferiore. Sono generalmente fatte di materiali flessibili, rigidi o semirigidi. I plantari funzionali sono utili nel trattamento di una vasta gamma di condizioni dolorose del piede e degli arti inferiori. Disfunzioni dell’articolazione dell’alluce, dolori articolari del piede, il dolore all’arco plantare e dell’aspetto dorsale del piede, il dolore alla caviglia e il dolore al tallone sono comunemente trattati con terapie ortesiche funzionali. Poiché la funzione anormale del piede causa anomalie alla gamba, al ginocchio e all’anca, le ortesi funzionali del piede sono comunemente usate anche per il trattamento di condizioni dolorose (patologie dei tendini, borsiti..ecc) di caviglia, ginocchio e anca, oltre che delle gambe. Sono dispositivi medici relativamente sottili, necessitano di meno aggiustamenti rispetto ad un plantare di tipo accomodativo grazie alle proprietà dei materiali utilizzati per la loro fabbricazione. Gli svantaggi sono che sono relativamente difficili da regolare e relativamente rigidi e meno ammortizzanti di un plantare accomodativo.

  PODOCLINIC | Sede Legale: Via Guelfo Civinini 38, 00141 Roma | P. Iva: 09308761007    Privacy Policy e Cookies

si4web

© 2019 | All rights reserved